Biker Torino e Dintorni nasce nel giugno 2017 come espressione della passione motociclistica e mototuristica condivisa da un piccolo gruppo di amici torinesi.

Nel giro di pochi mesi prendono forma il gruppo Facebook e a seguire la Fanpage, e la partecipazione ai nostri eventi inizia ad ampliarsi.

Iniziamo nel frattempo ad affiancare ai giri domenicali manifestazioni con connotazione più specifica, votate a un mototurismo che ci porti a percorrere un maggior numero di km e ci faccia scoprire luoghi distanti.

Prendono così forma eventi come “laSeiesettanta”, la “Colazione ad Alta Quota” e la “Colazione a Quota Zero”, che esprimono al massimo il nostro spirito biker.

Ad esse viene anche affiancata l’organizzazione di viaggi su più giorni alla scoperta di mete lontane, che fortunatamente circondano la nostra regione e la nostra nazione.

Un ulteriore spazio è dedicato anche ai motogiri riservati ai neopatentati e a piccoli eventi legati al motociclismo non stradale, come sessioni su pit-bike e giornate in pista.

Da Settembre 2018 abbiamo deciso di strutturarci e dare un riconoscimento ufficiale al nostro gruppo: siamo così diventati una associazione sportiva dilettantistica affiliandoci all’ASI per il settore motociclismo, e quindi ufficialmente riconosciuta dal CONI.

La nostra è un’avventura relativamente recente, ma siamo orgogliosi di quanto creato attingendo ai nostri sogni, alla nostra passione, al nostro desiderio di libertà, a esperienze passate, a racconti altrui, a tutto ciò che ci rende prima di tutto una comunità.
Una comunità di motociclisti, una comunità di fratelli, una comunità di sognatori, dove non c’è spazio per discriminazioni di nessun tipo come ad esempio età, sesso, tipologia di moto.

Il gruppo degli amministratori di Biker Torino e Dintorni è composto da:

  • Mauro Villano [presidente]
  • Pier Giorgio Grasso [vicepresidente]
  • Orlando Errichiello [tesoriere]

Per lo svolgimento dei nostri eventi cruciale è il supporto del gruppo Staffette: